Comune di Rocchetta di Vara


 
Ogni luglio torna a Suvero la Festa del Grano, per festeggiare l’antico grano bianco di Suvero, coltivato dai contadini custodi dell’omonima comunità Slow food. Una cena itinerante tra ambienti e profumi d'altri tempi in un percorso che fonde antiche tradizioni e freschi sapori della cucina locale. Cantine aperte con arredi recuperati nelle soffitte e postazioni con i piatti della tradizione da degustare a tappe: tagliatelle mesce (impastate con farine banche e di castagne) condite con sugo di porri e salsiccia, ripieni di riso, torte d'erbi, formaggi e salumi locali, dolci e buon vino.
Musica tradizionale ed animazione nel borgo, dove si potranno incontrare anche gli animali domestici (mucche, pecore, capre ed i celebri galli neri della Val di Vara). Nel pomeriggio di domenica sarà ripetuta la tradizionale trebbiatura del grano in piazza, con una vecchia macchina che conta oltre un secolo di lavoro.
Il progetto di recupero della coltivazione delle antiche varietà di grano, promosso dal Comune di Rocchetta di Vara, ha già ricevuto numerosi ed ambitissimi premi. La manifestazione “Festa del grano” è stata invece riconosciuta “meraviglia italiana” (www.meravigliaitaliana.it)